forumpa 2014

News

Innovascuola 2011. Le scuole vincitrici a FORUM PA il 12 maggio

Sono 534 le candidature arrivate per il Premio “Innovascuola”, l’iniziativa promossa dal Ministro per la Pubblica Amministrazione e l’Innovazione e dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca in collaborazione con FORUM PA, con l’obiettivo di promuovere e valorizzare l’utilizzo della didattica digitale nelle scuole italiane.

Queste le candidature articolate per ordine scolastico e per ognuna delle cinque categorie del Premio:

  • 22 candidature dalle scuole dell’infanzia (fuori concorso)
  • 173 candidature dalle scuole primarie (13 giochi educativi; 84 lezioni ed esercizi multimediali su specifiche discipline o ambiti disciplinari; 7 oggetti a sostegno della didattica per i diversamente abili; 63 oggetti per la sensibilizzazione su tematiche sociali, interculturali, ambientali, pari opportunità e di attualità; 6 simulazioni ed esperimenti)
  • 172 candidature dalle scuole secondarie di I grado (9 giochi educativi; 90 lezioni ed esercizi multimediali su specifiche discipline o ambiti disciplinari; 10 oggetti a sostegno della didattica per i diversamente abili; 52 oggetti per la sensibilizzazione su tematiche sociali, interculturali, ambientali, pari opportunità e di attualità; 11 simulazioni ed esperimenti)
  • 167 candidature dalle scuola secondarie II grado (15 giochi educativi; 4 oggetti a sostegno della didattica per i diversamente abili; 48 oggetti per la sensibilizzazione su tematiche sociali, interculturali, ambientali, pari opportunità e di attualità; 17 simulazioni ed esperimenti; 83 lezioni ed esercizi multimediali su specifiche discipline o ambiti disciplinari)

Una commissione di esperti sceglierà un vincitore per ogni ordine scolastico e per ogni categoria, per un totale di 15 vincitori, che verranno premiati il 12 maggio alle ore 10.00, durante il convegno Innovascuola e il Premio “A scuola di Innovazioneorganizzato all’interno di FORUM PA 2011. Nel corso della premiazione, verranno inoltre premiati anche i migliori 4 progetti provenienti dalla scuola dell’infanzia (fuori concorso) . 

Per saperne di più e per iscriversi al convegno " Innovascuola e il Premio “A scuola di Innovazione visita la pagina dedicata

I 15 vincitori riceveranno, grazie anche agli sponsor (ASUS, Engineering, Garamond, Know K, Pico Distributore Autodesk Education, Microsoft) e a FORUM PA i seguenti premi:

  • 1 pc All-in-one ASUS di ultima generazione con tecnologia touchscreen, 1 videoproiettore offerto da Engineering, pacchetti software offerti da Pico Distributore Autodesk Education, pacchetti di contenuti didattici digitali Garamond e software per ogni istituzione scolastica vincitrice;
  • 1 netbook ASUS, per il docente referente del gruppo classe, offerto da FORUM PA;
  • pacchetti Microsoft Office, per gli studenti;
  • pen drive offerte da FORUM PA, per gli studenti.

Inoltre, per ogni categoria, le scuole vincitrici che hanno proposto il miglior prodotto riceveranno anche una Lavagna Interattiva Multimediale (LIM) offerta da Know K, ed avranno così a disposizione un kit completo per la didattica digitale.

Ci saranno, infine, 5  menzioni speciali. Queste scuole riceveranno:

  • 1 Eee Note ASUS e 1 pacchetto di contenuti didattici digitali Garamond e software per l’istituzione scolastica;
  • pacchetti Microsoft Office per docenti e studenti;
  • pen drive offerte da FORUM PA per docenti e studenti.

Per le scuole dell’infanzia premiate:

  • 1 tablet ASUS, per il docente referente del gruppo classe, offerto da FORUM PA.

Se a vincere sarà una rete di scuole, i premi indicati verranno assegnati alla scuola individuata come capofila. Sono comunque previsti attestati per tutti i partecipanti e menzioni di merito.

Il Premio “Innovascuola”, oltre a valorizzare le migliori esperienze realizzate in Italia da docenti e studenti, promuove lo spirito di condivisione: i migliori contenuti digitali, infatti, saranno messi a disposizione di tutte le scuole tramite il portale InnovaScuola (www.innovascuola.gov.it) e distribuiti secondo le licenze Creative Commons, che permettono agli autori di mantenere la paternità dei prodotti, consentendone al tempo stesso il libero uso e la rielaborazione.

 

Your rating: Nessuno Average: 4.5 (2 votes)