Cerca

Risultati 1 - 10 di 16625

Risultati

Non più file, ma prenotazioni on line al Careggi Hospital

Careggi Smart Hospital presenta il progetto “Prelievo Amico”, il nuovo sistema di prenotazione online delle prestazioni erogate al Padiglione 15 Piastra dei Sevizi. L’Ingegner Andrea Belardinelli, Direttore dello Staff aziendale, che ha coordinato il progetto ha illustrato come da oggi è più facile e veloce: eseguire un esame del sangue, consegnare i campioni o ritirare i referti al Centro prelievi. Dal sito internet www.aou-careggi.toscana.it , con pochi passaggi si può eseguire la prenotazione.

Leggi tutto

Aperte le iscrizioni al Master in "Design of People Centered Smart Cities" - II edizione

Sono aperte le iscrizioni per la seconda edizione del Master in "Design of People Centered Smart Cities" di Università Roma Tor Vergata, Dipartimento Scienze e Tecnologie della Formazione, in convenzione con FORUM PA, I.S.I.A – Industria Superiore per le Industrie Artistiche e IBM.

Leggi tutto

Open Data best practices: l'esperienza del Comune di Firenze

Emanuele Geri, responsabile degli Open Data del Comune di Firenze, in occasione della sua partecipazione al webinar organizzato da FORUM PA in collaborazione con Digital&Law Department dello Studio legale Lisi e l’Osservatorio Nazionale Smart City di ANCI [qui gli atti del webinar], illustra la buona esperienza dell’amministrazione fiorentina in materia di Open Data.

Leggi tutto

Passi avanti per l'Italia in e-government ed e-Participation: United Nations e-Government Survey 2014

Dal 2003 le Nazioni Unite rilevano lE-government Development Index (EGDI) che misura, in una scala da 0 a 1, il livello di sviluppo di e-government di ogni paese in relazione allo sviluppo degli altri membri, componendo tre dimensioni: capitale umano, servizi online e infrastrutture. Da quanto emerge dall’indagine del 2014 E-Government for the Future We Want, l'Italia migliora in governo elettronico e parecchio in partecipazione.

Leggi tutto

Chiude la Cec PAC: in arrivo un solo standard per la posta certificata

Il servizio di Postacertificat@ (CEC-PAC), che puó essere utilizzato solo per comunicazioni verso la PA, dal 18 dicembre è progressivamente sospeso per far convergere tutte la posta certificata sul sistema PEC. Il servizio CEC-PAC non è riuscito a decollare in questi anni: l’82% delle caselle attive non ha mai inviato messaggi. Una delle ragioni dello scarso utilizzo puó essere associata alla sovrapposzione con la PEC.

Leggi tutto

Torino, Scuola 2.0: banda ultralarga e lezioni di infomatica per docenti

Dodici scuole elementari e medie di Torino saranno connesse con rete a banda larga in tutto l’edificio scolastico, agli insegnanti si farà formazione informatica e sarà prevista nelle aule l’assistenza tecnica. In quegli istituti scolastici si lavorerà a diffondere la didattica innovativa e digitale, l’informatica, il pensiero computazionale.

Leggi tutto

Non solo Aree metropolitane: la cooperazione intercomunale dei medi e piccoli Comuni per l'innovazione e lo sviluppo

Il 28 Gennaio 2015 FORUM PA, in collaborazione con Halley informatica e LGnet, propone un momento di riflessione sull’esercizio associato di funzioni e servizi da parte dei Comuni nell’ottica del progressivo trasferimento di funzioni dal centro alla periferia, cercando e proponendo soluzioni per migliorare l’efficienza e l’efficacia delle Amministrazioni locali. L'appuntamento è alle ore 10.00 presso l'Auditorium Enzo Biagi di Bologna.

Leggi tutto

L'Italia al contrario, come allontanare i ragazzi dall'informatica

Il tema delle competenze nella scuola, e di quelle tecnologiche in particolare, è uno degli argomenti ricorrenti nel nostro paese tanto da sfiorare la logica del tormentone: dalla politica delle famose tre i ai ricorrenti proclami dell’importanza di una scuola più moderna e tecnologica. Purtroppo i risultati non si vedono, rapporti ed indici internazionali non fanno che confermare la marginalità delle nostre politiche su questo tema e il ritardo operativo su tutti i fronti. Due casi personali che si inseriscono in questo contesto purtroppo noto. 

Leggi tutto

Innovazione sociale e riforma della PA: il tempo è adesso

Quello tra pubblica amministrazione e innovazione sociale non è un matrimonio possibile, è un matrimonio indispensabile. Ed è un matrimonio da fare ora", così Fabio Lenzi, di Iris–Idee & Reti per l’Impresa Sociale commenta un rapporto spesso tirato in ballo nei discorsi e nelle analisi ma che evidentemente nel quotidiano non ha vita facile. Le riforme in atto, della PA da un lato e del terzo settore dall'altro, postulano un terreno comune che è quello dell'innovazione sociale. In sintesi: questo è il momento per identificare temi, ruoli e strumenti di misurazione condivisi per un policymaking efficace, efficiente e aperto al territorio. Leggi tutto

Amministrazione, i Comuni che costano di più

I costi di amministrazione rientrano in quelle spese che un Comune non può evitare di fare. Soldi da spendere per la gestione della Giunta, del Consiglio e del personale. Fra le grandi città, guidano Roma e Venezia, che spendono circa €700 pro capite all’anno.

Leggi tutto