Cerca: Articolo

Risultati 51 - 60 di 1402

Risultati

Sharitories, il progetto OuiShare e FORUM PA per (e con) i territori collaborativi

Siamo felici di presentare Sharitories, un progetto globale OuiShare con la collaborazione di FORUM PA. Sharitories nasce con un focus molto pratico: creare il Collaborative Territories Toolkit (CTT). Il CTT èuno strumento per policy-makers che desiderano attuare iniziative di collaborazione o condivisione nelle loro aree locali e aiutarle a prosperare. Si baserà sull’esame delle buone pratiche esistenti, arricchito da contributi alla riflessione da parte della rete internazionale di esperti e sperimentatori e si articolerà in tre fasi principali: Comprensione – Progettazione – Implementazione.

Leggi tutto

Istruzione e digitalizzazione documentale: le sfide che attendono scuola e università

L’introduzione del fascicolo elettronico nelle Università richiede una serie di attenzioni e obblighi di sicurezza per gli atenei che si preparano ad implementare tale strumento. Nell’ambito della collaborazione con lo Studio legale Lisi presentiamo un articolo di Sarah Ungaro che delinea i confini di questi elementi.

Leggi tutto

My Neighbourhood: un progetto di vicinato intelligente

Tra i tanti progetti che scopriremo a #sce2014 ce n'è uno che coniuga soluzioni e servizi basati sulla prossimità con l’intelligenza di una piattaforma digitale, è Myneighbourhood: la visione proposta è quella di un rinascimento urbano che parta dal basso, dalla dimensione comunitaria e di quartiere.

Leggi tutto

Spese per la scuola: fra i grandi Comuni Italia divisa in due

Quanto spendono le grandi città nell’istruzione? Sul podio Torino, Trieste e Milano, chiudono Messina, Napoli e Palermo.  I 15 Comuni più popolosi spendono mediamente €127 pro capite per la scuola.
Openbilanci.it ci permette di “spulciare” tutti i bilanci degli oltre 8000 Comuni italiani da 10 anni a questa parte. Interessante è confrontare la spesa delle diverse città italiane, specialmente su temi caldi come la scuola a pochi giorni dalle riapertura dopo la pausa estiva.

Leggi tutto

Smart Cities di Europa: modelli emergenti a #SCE2014

Gli orientamenti di Europe 2020 – crescita intelligente, sostenibile ed inclusiva – sono noti già da diversi anni, ma arrivano soltanto ora le prime azioni concrete che ci permettono di vedere come si stanno muovendo le città e le reti più importanti. L’edizione 2014 di Smart City Exhibition sarà l’occasione per scoprire i modelli emergenti, le esperienze positive e i risultati ottenuti da quelle città che in Europa hanno abbracciato il modello Smart City.

Leggi tutto

TDLab fa tappa a #SCE2014: prospettive smart per il Turismo Digitale

Viaggiare l’Italia, così come ogni altro luogo al mondo, è oggi profondamente cambiato. “Il turismo è senza dubbio l’economia che più si è trasformata per effetto della digitalizzazione – ci racconta Edoardo Colombo, responsabile del gruppo di lavoro Interoperabilità di TDLab (Laboratorio per il Turismo Digitale) - l’orizzonte è cambiato nelle modalità con cui si scelgono le destinazioni, ma anche nel modo in cui si viaggia e si fruisce dei luoghi”. Se ne parla a #SCE2014.

Leggi tutto

Riorganizzazione delle amministrazioni pubbliche e modifica al Codice dei Beni culturali: quali le sorti della PA digitale?

Nel disegno di legge del Governo per la riorganizzazione delle amministrazioni pubbliche si prevedono diverse norme in materia di digitalizzazione che portano alla luce l’esigenza di individuare, nelle PA centrali, una figura professionale specifica per la semplificazione e la digitalizzazione dei procedimenti amministrativi, ossia un professionista della digitalizzazione documentale dotato di competenze trasversali. Inoltre queste esigenze di semplificazione e coordinamento dovranno conciliarsi con quanto previsto dalla riforma del Codice dei Beni Culturali.

Leggi tutto

Spese dei Comuni e quei soldi che mancano un po' a tutti

Quanto pesano le spese "rigide" su un bilancio comunale? Che margine di manovra hanno i Sindaci italiani? Per la maggior parte dei Comuni italiani la risposta è "molto poco". Per oltre 300 Comuni, la risposta è "nessuno". Questo è quanto emerge dagli indicatori messi a punto da Openbilanci, per calcolare il margine di manovra con cui il Comune può eventualmente intervenire per diminuire le spese di gestione.

Leggi tutto

PON Metro: (co)work in progress

Nel nuovo ciclo di programmazione 2014-2020 la Commissione Europea ha dato grande enfasi al ruolo delle città nella gestione diretta delle risorse. Le indicazioni dell’UE invitano a considerare le città come uno dei temi cardine di sviluppo sostenibile e coesione sociale dell’Agenda Europea. In Italia si sta lavorando allo sviluppo del PON per le 14 nascenti Città Metropolitane: un programma sperimentale e plurifondo per la stesura del quale è già stato avviato un percorso collaborativo di co-progettazione.
Aggiornamento del 4 settembre: durante l’estate il Dipartimento per lo Sviluppo e la Coesione Economica ha reso pubblico il documento del Programma operativo nazionale plurifondo Città metropolitane. In ballo 590 milioni a cui se ne dovrebbero aggiungere altri 300 co-finanziati dalle 14 Città Metropolitane. Ecco i dettagli

Leggi tutto

Osservatorio Smart City, al via i progetti vincitori della call Efisio

Un sostegno concreto alle città che intendono realizzare progetti innovativi sul territorio,mettendo in rete a livello nazionale esperienze e criticità affrontate per dare valore aggiunto alleiniziative realizzate sui territori. Il bando “Efisio-Finanziare le città intelligenti”, lanciato da Studiare Sviluppo in collaborazione con l’Osservatorio nazionale Smart City dell’Anci, fornirà assistenza specialistica a cinque amministrazioni del Mezzogiorno per pianificare dal punto di vista finanziario interventi destinati al miglioramento della qualità della vita urbana.

Leggi tutto