ETC 2014

Cerca: Articolo

Risultati 1 - 10 di 1361

Risultati

Open Data come servizio territoriale: lo scenario Smart Region

Con il diffondersi dell’idea di Open Data – che la cosa pubblica amministrazione metta a disposizione le informazioni che detiene – si va allargando pure l’ambito della sua applicazione. Diventano oggetto di accesso libero non soltanto i dati di una determinata amministrazione comunale, ma i dati di altri enti pubblici oppure dei comuni limitrofi. Ad esempio, Il Patto di Ventimiglia, che riunisce 54 comuni intorno alla città di Palermo con obiettivi di sviluppo condivisi, elenca l’Open Data e servizi Smart Cities tra gli obiettivi del Protocollo d’intesa recentemente firmato. C’è un problema però: chi deve gestire l’Open Data per conto di tutti questi Comuni? Ventimiglia di Sicilia, il Comune promotore dell’iniziativa, conta 2,223 abitanti; deve istallare una infrastruttura Smart City o aprire un portale Open Data tutto suo, così come gli altri 53?

Leggi tutto

Food & City: re-inventare un rapporto a #SCE2014

Il cibo è strettamente funzionale alla vita della città. Non a caso nel Dell’Arte della guerra Machiavelli racconta che affamare una città, ostruendo le vie d’entrata e d’uscita, è tra i modi più astuti ed efficaci per espugnarla. Eppure sembra che l'attenzione a quello che si mangia, spesso non sia tra le priorità degli amministratori, male, perchè una città intelligente non può tralasciare di avere politiche alimentari.

Leggi tutto

Sarti carabinieri e delinquenti, nelle periferie della smart city

“Rammedare le periferie” è in minima parte operazione urbanistica, è per lo più operazione sociale e culturale. Si devono “ricucire” le relazioni sociali ed umane, ricostruire un tessuto di fiducia reciproca e di lavoro legale. Dietro la rivolta per l’uccisione di un giovane nero da parte della polizia americana o di un giovane napoletano per mano di un carabiniere c’è la denuncia collettiva di una condizione delle periferie urbane che diventa sempre più difficile e insostenibile". Che fare? Da quali fermenti partire? Quali risorse endogene attivare? E come? Con il contributo di Mario Spada, coordinatore della Biennale dello Spazio Pubblico, introduciamo la sessione di lavoro che Smart City Exhibition 2014 dedica alle periferie, in collaborazione con la Biennale e altri soggetti che lavorano su più fronti per la rinascita delle periferie.

Leggi tutto

Open Data, trasparenza e privacy: le nuove sfide della PA

La legge obbliga tutte le pubbliche amministrazioni e società partecipate dalle pubbliche amministrazioni (in modo totalitario o prevalente) a comunicare entro il 18 settembre 2014 all'Agenzia per l'Italia digitale l'elenco delle  basi  di dati in loro gestione e degli applicativi che le utilizzano. Gli Open Data vengono così intesi come un elemento centrale nelle strategie di e-Government, fondamentale per favorire una maggiore trasparenza nell’agire amministrativo e la partecipazione attiva dei cittadini nei processi decisionali delle amministrazioni pubbliche. Il contributo dello Studio legale Lisi chiarisce le tappe di questo percorso legislativo.

Leggi tutto

Quando lo sport vale un pallone da calcio, €20 a cittadino

Riparte la Serie A, la grande macchina da soldi del calcio italiano. Ma quanto spendono i Grandi Comuni italiani nello sport? Guidano Trieste, Torino e Firenze, chiudono Palermo, Roma e Napoli. 

Leggi tutto

Roma, il pc spiegato agli anziani: arrivano le ragazze tecnologiche

Nel quartiere Settecamini di Roma, in seno al progetto sociale l’Angolo del Computer, si forma il gruppo di volontarie “Ragazze Tecnologiche”. Scopo di queste ultime è informatizzare associazioni, centri culturali, scuole e altre strutture, che potranno così beneficiare della donazione della strumentazione tecnologica e dei corsi.

Leggi tutto

Troviamo la strada per la Smart City del Mediterraneo?

Non si può progettare un’evoluzione o un cambiamento pensando di calare dall’alto un modello vincente in altri contesti. La tradizione e la cultura del Mediterraneo impongono una via alla Smart City del tutto diversa e per alcuni versi opposta a quella dei Paesi del Nord Europa, una via che abbia al centro le persone e soprattutto la creatività. Farsi portabandiera di una simile visione è un’opportunità per l’Italia, porta d’Europa protesa nel Mediterraneo, soprattutto con l’avvio del PON Metro, pronto a finanziare sette grandi città del Mezzogiorno. E’ possibile immaginare scenari di cooperazione e sistema?

Leggi tutto

Grandi Comuni, quando la cultura vale €50

Fra i 15 Comuni più popolosi d’Italia, il 93% investe meno di €100 a cittadino per la cultura. Sul podio di openbilanci.it troviamo Firenze, Trieste e Venezia, in fondo alla classifica Bari, Napoli e Messina. 

Leggi tutto

Codesign per l'innovazione: il valore aggiunto di una prospettiva di genere

Non potevano mancare le donne innovatrici della rete Wister a Smart City Exhibition 2014. Quest'anno l'invito ai laboratori di co-design per l'innovazione è rivolto alle donne della politica italiana che sempre di più e con sempre maggiori competenze stanno operando sui loro territori per definire politiche e interventi, anche in ottica di genere. "Il #fattoreD delle politiche dei territori" sarà un'occasione per testare dal vivo come l'adozione di una prospettiva di genere e di pratiche partecipative nella progettazione delle politiche urbane possa rappresentare un valore aggiunto per città intelligenti.

Leggi tutto

Sharitories, il progetto OuiShare e FORUM PA per (e con) i territori collaborativi

Siamo felici di presentare Sharitories, un progetto globale OuiShare con la collaborazione di FORUM PA. Sharitories nasce con un focus molto pratico: creare il Collaborative Territories Toolkit (CTT). Il CTT èuno strumento per policy-makers che desiderano attuare iniziative di collaborazione o condivisione nelle loro aree locali e aiutarle a prosperare. Si baserà sull’esame delle buone pratiche esistenti, arricchito da contributi alla riflessione da parte della rete internazionale di esperti e sperimentatori e si articolerà in tre fasi principali: Comprensione – Progettazione – Implementazione.

Leggi tutto